I 13 Comportamenti che generano alta fiducia

Questi 13 comportamenti sono comuni ai leader e alle persone ad alta fiducia in tutto il mondo. Mentre lavori su come assumere atteggiamenti tali da costruire legami di fiducia, un modo utile per visualizzare e quantificare i tuoi sforzi è pensare in termini di “conti di fiducia“. Ricorda, proprio come le relazioni, ogni conto di fiducia è unico; tutti i depositi e i prelievi non sono uguali e ciò che costituisce un deposito per una persona può non essere valido per un’altra.

Questi 13 comportamenti richiedono una combinazione tra aspetti caratteriali e competenze. I primi 5 derivano inizialmente dal carattere, i successivi 5 dalle competenze e gli ultimi 3 rappresentano un mix ben assortito tra questi due elementi. Portati all’estremo, tuttavia, questi comportamenti non costruiscono fiducia.

COMPORTAMENTI BASATI SUL CARATTERE

COMPORTAMENTO #1: PARLARE IN MODO CHIARO

Comunica chiaramente affinché non ci siano fraintendimenti. Comincia le discussioni dichiarando i tuoi intenti, in modo da non lasciare dubbi su ciò che pensi e su quale sia la tua posizione. I comportamenti contraffatti includono negare alcune informazioni, fare discorsi adulatori e favorire la mal interpretazione. Sii onesto e presenta le cose per quello che sono, chiamale con il loro nome. Non manipolare le persone, non distorcere i fatti e non dare false impressioni.

COMPORTAMENTO #2: DIMOSTRARE RISPETTO

Questo comportamento si basa sui principi di rispetto, correttezza, gentilezza, amore e civiltà. L’opposto è comunemente vissuto come una mancanza di rispetto, il che rappresenta un problema tanto a lavoro quanto a casa. Il comportamento contraffatto è fingere rispetto o preoccupazione, o, più insidioso di tutti, mostrare rispetto solo verso coloro che possono fare qualcosa per noi. Tratta tutti con rispetto, prenditi cura con sincerità degli altri e rispetta la loro dignità, non fingerti premuroso.

COMPORTAMENTO #3: CREARE TRASPARENZA

Essere veri e genuini e dire la verità in maniera tale che le persone possano verificarla. L’opposto è l’illusione di fingere che le cose siano diverse da ciò che in realtà sono. Puoi stabilire rapidamente un legame di fiducia mostrandoti aperto ed autentico, sbagliando per eccesso di trasparenza e non avendo secondi fini.

COMPORTAMENTO #4: RIPARARE GLI ERRORI COMMESSI

Risarcire invece di scusarsi semplicemente. L’opposto è negare o giustificare atteggiamenti sbagliati a causa dell’ego e dell’orgoglio; il comportamento contraffatto è nascondere gli errori commessi. Chiedi scusa velocemente, rimedia quando è possibile e dimostra umiltà. Non lasciare che l’orgoglio ti impedisca di fare la cosa giusta.

COMPORTAMENTO #5: DIMOSTRARE LEALTÀ

Dare credito agli altri e parlare delle persone come se fossero presenti. L’opposto è attribuirsi tutti i meriti e non rappresentare le persone in modo equo. Il comportamento contraffatto è far sembrare di condividere i meriti, salvo poi sminuire il contributo degli altri una volta andati via. Per mostrare un carattere degno di fiducia, dai credito liberamente, non parlar male degli altri alle loro spalle e non divulgare informazioni riservate o le confidenze fatte.

COMPORTAMENTI BASATI SULLE COMPETENZE

COMPORTAMENTO #6: PRODURRE RISULTATI

Questo è il modo per convertire i cinici e stabilire un legame di fiducia nelle nuove relazioni. Essendo spesso difficile misurare i risultati, prenditi tempo per definirli in anticipo. Stabilendo un percorso, facendo in modo che le cose giuste accadano, rispettando scadenze e budget e non accampando scuse per non avere consegnato in tempo, riuscirai a ripristinare velocemente la fiducia persa.

COMPORTAMENTO #7: MIGLIORARSI

Migliora continuamente imparando, crescendo e rinnovando te stessi. Gli altri svilupperanno fiducia nelle tue abilità di successo, in un ambiente costantemente soggetto a cambiamenti. L’opposto è il deterioramento, mentre il comportamento contraffatto è restare l’eterno studente, sempre a studiare ma che mai produrrà. Non avere paura di commettere degli sbagli, impara da essi. Sviluppa processi di feedback formali e informali e rispondi a loro.

COMPORTAMENTO #8: CONFRONTARSI CON LA REALTÀ

Prendere di petto le questioni difficili. Questo influisce sulla velocità e sui costi, facilitando l’interazione aperta e il raggiungimento rapido dei risultati e permettendo anche di coinvolgere la creatività, la capacità e la sinergia degli altri nella risoluzione dei problemi. Quando i leader usano l’atteggiamento opposto, ignorando i problemi, pagano un prezzo enorme quando le persone sentono che sono disonesti. È molto più utile affrontare i problemi reali e condurre con coraggio discussioni su temi spinosi e scomodi.

COMPORTAMENTO #9: CHIARIRE LE ASPETTATIVE

Creare una visione condivisa in anticipo. L’opposto è lasciare indefinite le aspettative e il comportamento contraffatto è essere vaghi sulle specifiche. Considera che la maggior parte delle circostanze comprende tre variabili – qualità, velocità e costo – ma che puoi averne solo due. Discuti e rivela sempre le aspettative e non dare mai per scontato che siano state comprese ed accolte. Rinegoziale se necessario, ma non violarle una volta che sono state convalidate.

COMPORTAMENTO #10: ASSUMERSI LE RESPONSABILITÀ

Rendere responsabili sé stessi e gli altri. I leader che generano fiducia fanno entrambe le cose. L’opposto è non assumersi responsabilità e il comportamento contraffatto è rappresentato dal puntare il dito. Altre persone rispondono alla responsabilità – in particolare gli esecutori. Vogliono essere ritenuti responsabili. Non evitare o non sottrarti alla responsabilità, sii chiaro su come comunichi i progressi.

COMPORTAMENTI CHE COINVOLGONO CARATTERE E COMPETENZE

COMPORTAMENTO #11: PER PRIMA COSA ASCOLTARE

Comprendere genuinamente i pensieri e le emozioni di un’altra persona prima di esprimere giudizi o suggerire consigli. L’opposto è parlare prima e ascoltare dopo, o non farlo affatto, o fingere di ascoltare quando in realtà si aspetta solo di avere la chance di esporre la propria idea. Ascoltare ti insegna quali comportamenti creano dividendi. Usa i tuoi occhi e il tuo istinto per ascoltare, così come le tue orecchie, e non avere la presunzione di sapere ciò che conta per gli altri.

COMPORTAMENTO #12: MANTENERE GLI IMPEGNI

È il modo più veloce per costruire la fiducia in qualsiasi relazione. L’opposto è rompere gli impegni e il comportamento contraffatto è essere vaghi e inaffidabili, o non attribuirgli il giusto peso e valori. Alcune culture vedono gli impegni in modo diverso e capire la differenza è la chiave per ottenere dividendi ed evitare tasse sulla fiducia. Le persone tendono a vedere gli impegni familiari come più flessibili di quelli lavorativi, ma in realtà sono altrettanto importanti. Fai in modo che mantenere tutti gli impegni diventi il simbolo del tuo onore.

COMPORTAMENTO #13: ESTENDERE LA FIDUCIA

Spostare il termine fiducia da sostantivo a verbo. Mentre gli altri comportamenti ti aiutano a diventare una persona o un manager di cui avere fiducia, questo 13° comportamento ti aiuta a diventare più fiducioso, ad estendere i livelli di fiducia per creare reciprocità. L’opposto è estendere una falsa fiducia, ovvero dare agli altri delle responsabilità ma non l’autorità, e nemmeno le risorse, per portare a compimento l’incarico. C’è anche una falsa fiducia che sembra fiducia fino a quando non si parla alle spalle delle persone. A seconda delle situazioni, estendi la fiducia cautamente e in modo condizionato a chi la sta guadagnando ed estendila abbondantemente a chi se l’è già guadagnata.

Se sei interessato, approfondisci l’argomento grazie alla nostra guida “6 Modi in cui i leader possono creare fiducia“, in cui si evidenziano le differenze che intercorrono tra i leader ad alta fiducia e quelli a bassa fiducia.

potrebbe interessarti
Una guida concreta a integrazione del bestseller "Le 7…
Come posso prendermi cura di me stesso quando…